Ristrutturazione cucina moderna: idee e consigli

Una cucina "datata" si veste di eleganza

Luce & design per un'arredo su misura davvero glamour

Ristrutturazione degli ambienti a cura dell'interior designer Loredana Gazzola

Francesca è la propietaria di una cucina un pò datata, colori tenui, stile classico e poca luce. E in cucina la luce è indispensabile. Il potenziale dell'ambiente è notevole. Infatti la cucina si affaccia tramite una portafinestra su di un giardino curato e pieno di colore. Però, purtroppo senza accesso diretto al portico (il quale deve essere raggiunto tramite il marciapiede perimetrale della casa.)

 

Come fare per valorizzare l'ambiente e lo spazio? Come per dare luce?

 

Francesca ha chiesto aiuto all'interior designer Loredana Gazzola, la quale ha studiato una soluzione per trasformare l'ambiente in uno spazio moderno e  super luminoso. Come?

 

Innanzi tutto Loredana ha ascoltato la sua cliente. Ha capito i suoi bisogni e poi ha studiato una soluzione. Facendo così, ha agito sotto il profilo strutturale e funzionale. Per questo ha creato una finestra in più nella cucina per illuminare il piano cottura e lavabo. Poi ha collegato il portico alla cucina tramite una finestra alta per dare più spazio all'ambiente. Parallelamente, ha stravolto completamente l'estetica della cucina. Via al giallo e all'arredo classico per dare vita ad una cucina moderna, dai colori e finiture luminose ed eleganti.

 

Questo ha permesso di ampliare le dimensioni della cucina in quanto sono stati sfruttati a pieno tutti gli spazi grazie ad un arredo su misura cielo terra e inoltre dare un nuovo aspetto all'ambiente.

 

 

Prima & dopo: nuovo look per la cucina di Francesca

Idee per ottimizzare lo spazio in cucina

Una finestra in più in cucina: luce e spazio aumentano

Ecco qualche domanda rivolta direttamente all'interior Loredana per capire meglio il perchè di alcune scelte stilistiche e funzionali:

 

Ci sono volute opere murarie x la sostituzione della portafinestra a finestra alta?

Si. Sono state eseguite opere murarie sia per la trasformazione della portafinestra esistente in finestra altra, sia per l’apertura dell’ampia finestra verso il portico. I lavori, compreso il montaggio dei serramenti, sono durati circa una decina di giorni. Il tipo di intervento ha richiesto la presentazione di un permesso comunale.

 

Rinnovo del look della cucina, a cosa ti sei ispirata per le tonalità e stile?

A Francesca. Lei è una persona diretta, organizzata e pratica. Mi ha detto subito che le sarebbe piaciuta bianca. L’ho disegnata su misura per lei. Comoda da utilizzare durante la vita quotidiana, facilmente riordinabile, contenitiva dalla linea contemporanea pulita, essenziale.

 

Cucina e pensili tutti su misura cielo terra x sfruttare al meglio gli spazi?

Certamente. Di spazio non ce n’è mai a sufficienza. Ho preferito però eliminare i pensili che avrebbero potuto risultare pesanti ai lati del lavello e realizzare una parete attrezzata che sfruttasse la nicchia esistente e tutta l’altezza dell’ambiente.

 

Come la finitura moderna della cucina si sposa con il pavimento classico?

Le finiture moderne degli arredi alleggeriscono sempre il peso di un pavimento classico. E questo è proprio quello che volevo ottenere. Per una serie di motivi il pavimento non è stato toccato e fortunatamente per le tracce abbiamo risolto passando a parete. La finitura moderna e il total white catturano immediatamente l’attenzione di chi entra. Il resto passa in secondo piano.

 

Sono serviti allacci particolari x il termo verticale?

Prima nella stanza c’era un termosifone tradizionale a lato della portafinestra. Sono state solo eseguite tracce nel muro che hanno consentito lo spostamento delle tubazioni. Nessuna allaccio particolare.

Direi che il gioco è fatto e Francesca ha una nuova cucina da godersi! 



Scopri l'intero progetto dell'interior designer Loredana nel suo sito web

Scrivi commento

Commenti: 0

Contattami

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti