Top & lavabi; in quarzo, pietra naturale o tecnica. Quale scegliere?

Colori, mobili e accessori di design per un bagno decor

Scopri le ultime tendenze nell'intervista esclusiva all'ufficio stile di eban bagno

Quali sono i colori e le finiture per un bagno prezioso e affascinante? 

 

Nell’arredamento dei propri spazi, la scelta del colore è spesso un momento “cruciale” e può generare incertezza. Il colore non è infatti solo una questione di gusto, ma c’è addirittura una “psicologia dei colori” che dimostra quale sia il loro potere!  Eban questo lo sa e dunque ti offre una palette ricca di suggerimenti cromatici, capaci di valorizzare ogni mobile e rispondere alle tue preferenze.

 

Il bianco è il più apprezzato; Si può scegliere tra il bianco assoluto e bianchi “relativi”, come il Decapé o il Perlato. Per poi passare ai toni neutri, ovvero Pergamon, Fune o Tortora, capaci di inserirsi in un ambiente con discrezione, ma riuscendo ad esprimere comunque un loro carattere.

 

il Grigio sia fumo di londra, ardesia o seta, lascia spazio alla creatività nel resto della stanza, ed è molto apprezzato per la capacità di abbinarsi a colori o accessori più stravaganti e dal gusto romantico.  

 

Anche il Nero è molto ricercato e di perfetto per spiccare con una fantasia geometrica o optical, o per creare un irresistibile effetto Black&White.  

 

Tundra Moka Noce Ciliegio: un poker di toni che possono conquistare con la loro naturale intensità, che non copre ma rivela tutta l’essenza del legno. Perfetti in una scena in cui dominano i colori chiari e la loro solidità può essere impreziosita dalla frivolezza di un accessorio.  

 

Molto apprezzati anche l’ Oro e Argento, classico e contemporaneo, opulento ed essenziale, perfetti per dare quel tocco di luce ed eleganza, per fare del bagno un ambiente davvero “prezioso”.  Il rosso fuoco, che nel bagno diventa un vero antidoto alla monotonia al mogano e finire al prugna, colore accattivante da abbinare ad accessori o dettagli metallici.   

 

Gli innovativi: Dimentica il solito concetto cromatico da sempre legato al blu al verde nel bagno proponiamo Blu Laguna e British Green, densi e coinvolgenti, perfetti per comunicare intensità, equilibrio ed armonia. Un mobile in questi toni può dare il massimo se inserito in un ambiente in cui dominano i toni chiari.

 

Stanno inoltre  prendendo sempre più piede le essenze naturali che permettono di assaporare le caratteristiche più pure del legno e la naturalità della sua essenza. Alla vista e al tatto lasciano evidenti la particolarità delle fibre naturali del tronco dell'albero: le striature, i nodi, i pori. Il gioco di venature orizzontali e verticali diventa decoro, impreziosendo l'estetica del mobile.  Sicura tendenze arredo anche per il 2018!

 

Personalizzare i propri complementi d’arredo è un modo per creare soluzioni uniche ed esclusive. Quali decori è possibile richiedere per impreziosire un mobile per il bagno? E quale la più seducente che avete realizzato? 

 

A catalogo si possono scegliere dal motivo floreale (magnolia, giglio, flowers, alhambra) al gioco optical (spirali,skyline) fino mood animalier (leopard).

 

Le più richieste sono quelle che si ispirano a fiori, mosaici o figure geometriche che enfatizzano i decori delle ceramiche scelte del rivestimenti con stili più svariati: dalla pop art, allo stile provenzale, dal classico al moderno.

 

Esaltiamo la bellezza ed il valore artistico di ogni mobile, che diventa una creazione unica e irripetibile.

 

Come vengono realizzati i decori fatti a mano dai vostri artigiani (o meglio..artisti)? 

 

I pannelli sono il frutto di accurate tecniche di lavorazione artigianale: fondi realizzati con malte materiche, spatolatura a mano, rivestimento in foglia d’argento o oro, decori pennellati a mano. Ogni pannello viene fornito con certificato di garanzia



Composizioni bagno classiche o moderne, quali quelle più richieste? 

 

La nostra unicità è l’ equilibrio tra passato e futuro, l’elemento tradizionale si fonde con le tendenze contemporanee. I nostri mobili, complementi ed accessori permettono di creare soluzioni uniche fuori dagli schemi tradizionali di classicità o di modernità.

 

La collezione modulare Stefania & Gloria, moderna ma fedele allo stile tradizionale nata per arredare il bagno sfruttando al meglio lo spazio che si ha a disposizione è la più richiesta.

 

Molto apprezzata è la collezione Sofia che esprime l’artigianato artistico nella sua espressione più lussuosa grazie il lavoro virtuoso dell’intaglio e della pennellata manuale, e la collezione Tosca per la possibilità di personalizzazione, per le sue finiture lucide. I nostri must inoltre sono la collezioni Virginia il classico sospeso, la collezione Rachele con le linee morbide e l’ampia gamma di dimensioni con il suo caratteristico lavabo in ceramica da incasso Liberty (anche doppio) e l’ampia scelta di

in Pietra Naturale, Tecnica o Quarzo con lavabo sottopiano in ceramica o ancora i Top in Cristallo, con vasca integrata personalizzabile anche con colorazione in scala Ral

 

Top & lavabi; in quarzo, pietra naturale o tecnica. Quale scegliere? 

 

In primis nella maggior parte si consiglia di scegliere  se optare per un unico o un doppio lavabo. Il Doppio lavabo in bagno significa raddoppiare: la comodità, la bellezza, lo spazio e avere la soddisfazione di non dover aspettare. Il doppio lavabo è la soluzione perfetta per chi vorrebbe rendere la stanza da bagno ancora più funzionale ottimizzandone gli spazi ma anche per chi vuole godersi a pieno i vantaggi di un ambiente spazioso e confortevole. Per prima cosa, bisogna sfatare il mito che per poter utilizzare il doppio lavabo serva avere un bagno grande.  A seconda delle necessità si può scegliere un mobile da bagno unico in cui siano inseriti i due lavandini, ottenendo così una struttura monoblocco, o si può anche prediligere, per esigenza o come scelta di stile, di utilizzare due mobili bagno con lavabi integrati o in appoggio.

 

La scelta del materiale dovrebbe essere prioritaria se si vuole avere in bagno con un lavabo adatto alle proprie esigenze e alle proprie necessità quotidiane.

La ceramica è sicuramente il materiale più richiesto per caratteristiche note come la resistenza, la lucentezza e il prezzo relativamente economico è disponibile in tantissime misure e forme: ce n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le necessità.

Può essere ad incasso o in appoggio, in base alla tipologia del mobile bagno e dello stile che si vuole ottenere. Molto apprezzato oltre alla ceramica è l’Ebantech è una miscela ad alte prestazioni composta da minerali naturali e resine di altissima qualità.Il materiale è liscio e compatto, non trattato con vernici, resistente all’acqua ed agli sbalzi termici. E’ resistente agli urti, ai graffi, a sostanze chimiche (alcol, profumi acidi, ecc.), ad agenti macchianti (es. Tinta per capelli) ed ai normali prodotti di pulizia.

La superficie non porosa è antibatterica e dunque garanzia di igiene.

 

Il top in pietra è prodotto nobile e ammirato nelle colorazioni tipiche di ogni materiale (quindi non esistono due pezzi uguali) anche se spesso considerato ingiustamente soltanto un lusso deteriorabile, certamente, pur se trattata, tende ad assorbire attraverso la sua microscopica porosità i liquidi, per cui è consigliabile una  buona e costante manutenzione, senza eccedere nell’uso di saponi o detergenti abrasivi.

 

La pietra tecnica è un composto di granuli, pietre naturali, cementi e resine poliestere. Consente di risparmiare parecchio sul piano economico, oltre a garantire, comunque, una resa estetica pari a quella ottenuta per mezzo delle pietre naturali. Le caratteristiche sono simili a quelle della pietra naturale e dunque è necessaria una manutenzione costante.

 

Il top a base di quarzo è una superficie composta da 92 – 94% di quarzo puro naturale (uno dei materiali più duri presenti in natura) al quale vengono aggiunti 5-7% di un legante polimerico di resina poliestere o naturale  ad alta qualità e 1% di pigmenti. Questi elementi vengono compattati per vibro-compattazione sotto vuoto, ottenendo un materiale altamente resistente. E un prodotto compatto, di elevata durezza, di porosità quasi nulla e dunque quasi impermeabile ai liquidi; l’assenza di pori nella sua superficie impedisce la proliferazioni dei batteri, ed è quindi un batteriostatico naturale. Molto resistenti agli urti, alle abrasioni, alle macchie e agli sbalzi termici.

 

Per finire il Top in cristallo, con vasca integrata sono realizzati con lavorazione a filo lucido e privi di foro per il troppo pieno. La colorazione è ad acqua, con protezione poliuretanica; oltre alle 4 nostre colorazioni standard o in metal oro e argento è possibile richiedere il colore preferito sulla base delle colorazioni RAL.

Perché scegliere lavabi realizzati in cristallo? Rendono l'ambiente del bagno raffinato, accogliente, particolare, ed anche colorato. Donano al mobile bagno un grande valore estetico, sempre lucido e disponibile in numerosissimi colori, estremamente igienico (top con lavabo integrato privo di giunture)

 

La lavorazione del legno fa parte della vostra storia e rappresenta la vostra identità. Perchè scegliere mobili bagno in legno massello? 

 

Dici Legno, pensi Natura. È vivo e vive con noi, anima i nostri spazi, è la più antica delle risorse naturali. Per la solidità, la robustezza e la capacità di resistenza all’utilizzo. i mobili Eban in legno massello sono ideati e realizzati per durare nel tempo, per accompagnarvi nella quotidianità.

 

Il legno è sempre stato una preziosa fonte di ispirazione per designer ed architetti, artisti e maestri artigiani. La ricerca, la  tecnologia e le soluzioni innovative hanno promosso il legno a materiale ideale anche per il bagno; quei dubbi che in passato sorgevano “sarà opportuno? sarà adatto?” sono stati annullati e sempre più spesso oggi il cliente sceglie questo materiale ed il valore aggiunto che racchiude.   

 

Il legno vive e respira con noi, è un compagno affidabile nel tempo, il suo calore si armonizza con la freschezza dell’acqua, la sua solidità con la leggerezza. Lavorato dalla mano dell’uomo, sinonimo di Natura, assorbe l’umidità nell’aria, resiste a vapore e condensa, ha proprietà antibatteriche ed isolanti.

 

La Eban utilizza solo legnami che provengono da foreste certificate e le vernici utilizzate sono a base d’acqua e questo significa massima riduzione dei COV (Composti Organici Volatili).

 

Quali sono i vostri propositi per il 2018? Avete in cantiere delle novità?

 

Due nuovi progetti sartoriali caratterizzati da linee ben definite e un gusto minimale moderno, e altamente personalizzabili: il nuovo mensolone portalavabo con cassettiera opzionale e la base da terra con cassetto e vano inferiore, entrambi in legno e disponibili su misura, per adeguarsi ad ogni esigenza di spazio. Come sempre, la parola d'ordine è personalizzare e creare la soluzione giusta per ogni gusto, a partire dal lavabo: entrambe le collezioni possono montare diversi lavabi da appoggio, di varie forme e dimensioni anche nella speciale finitura satinata, morbida al tatto, che si sposa al design più particolare e moderno, e il mensolone prevede anche la possibilità di scegliere un lavabo da incasso della nostra ampia gamma. Libertà di scelta anche nel colore: le due nuove collezioni sono disponibili nelle esclusive finiture rovere nodato, biondo o moro, ma possono essere arricchite con colonne, cassettiere, pensili coordinati o a contrasto nelle oltre venti finiture Eban.

 

 

A cura di

Gloria Gargano

web content specialist

Scrivi commento

Commenti: 0