Boiserie classica o contemporanea? Le novità di Turati Boiserie

Boiserie classica o contemporanea?

Intervista esclusiva ad Elio Turati- Ceo Turati Boiseries

La Turati Boiseries ha uno storico pluriennale; è dagli anni ‘20 che sviluppa le sue competenze nella realizzazione di complementi d'arredo eleganti e raffinati, quando poi negli anni '50 diviene simbolo della storica tradizione artigianale nell’universo dell’arredamento.

 

Oggi l’azienda è un punto di riferimento nel settore per la sua capacità di coniugare valori artigianali ed eccellenza italiana, grande esperienza e ricerca, nuove idee e rivisitazione di canoni classici.

 

Scopriamo con loro quale sono le tendenze per un arredo di design!

 

 

1. Come nasce la storia di Turati Boiserie?

La storia inizia con mio bisnonno che era falegname e che conosceva bene questo settore. Hanno seguito le sue orme i due cugini, Umberto e Fulvio, che, cresciuti nell’ambiente della tradizione mobiliera brianzola, si sono associati e hanno iniziato lavorando per conto di altri fino a quando si sono consolidati come azienda, sviluppando un proprio prodotto distintivo. Nasce così negli anni '60 Turati Cugini, che, con questo primo nome, si è fatta conoscere inizialmente per la produzione di armadi e camere. A metà degli anni '70 l’azienda ha deciso di fare un "salto imprenditoriale" introducendo un programma di boiserie componibile, unico nel suo genere. Con l’entrata in società anche dei figli dei due fondatori, fra cui il sottoscritto, la società si è trasformata in Turati Boiseries, un punto di riferimento indiscusso per chi cerca boiseries, simbolo di artigianalità, eccellenza e valori Made In Italy.

 

2. Tre parole per descrivere la vostra identità?

Gusto nel dettaglio; tradizione nella lavorazione del legno; attenzione alle novità per un prodotto finale sempre aggiornato, ma elegante e molto curato.

 

3. Boiserie classica o contemporanea; qual è la più richiesta?

Sicuramente la boiserie classica è quella più richiesta anche perché nel retaggio comune la parola boiserie fa venire in mente ambienti tradizionali con uno stile più austero. Classicità ed innovazione, tradizione e sperimentazione sono, invece, contrasti che felicemente convivono nella nostra azienda e nei nostri prodotti. Ecco perché il "classico" viene reinterpretato per creare boiseries più "pulite", lineari che possono adattarsi ed esaltare ambientazioni più moderne.

 

4. Scenografica e affascinante è la boiserie capace di stravolgere l’ambiente. Come scegliere la perfetta boiserie?

La boiserie completa l'arredo, per un connubio tone sur tone o per un contrasto – come si diceva prima – stilistico e cromatico. La boiserie rivoluziona il concetto di vivere gli spazi. Li rimodella dando una allure diversa, più calda ed accogliente ad ambienti moderni e molto di design o creando dei mondi più tradizionali, quasi da "castello fiabesco", grazie alle sue finiture e materiali lignei molto tradizionali. Tutto ovviamente dipende dalle richieste e dalle scelte stilistiche del committente.

 

5. Se doveste arredare una residenza raffinata ed elegante, quale boiserie consigliereste? E quale per arredare un ufficio di design?

Per una residenza chic consiglieremmo la boiserie della collezione  "Oxford" che interpreta con regalità i dettami del gusto più classico, mentre per degli uffici, più operativi e di design, proporremmo boiseries della collezione "Milano" dal tocco moderno grazie a stile e cromie up-to-date.

 

 

l'eleganza della boiserie in legno

6. In cucina una boiserie è funzionale e affascinante al tempo stesso. Quali boiserie consigliereste fra le vostre proposte? E quale per la camera da letto?

Anche per l'area kitchen abbiamo appena lanciato due nuovi modelli sempre della collezione "Milano" e "Luxor". La prima coniuga l'eleganza del classico delle finiture argentee con la freschezza smart della tonalità carta da zucchero e del candido bianco degli arredi mentre la seconda, con finiture in noce e decorazioni in oro, incarna alla perfezione il gusto classico.

Per la zona notte, abbiamo studiato delle soluzioni più "sobrie" che vanno dalla cabina armadio alla testata del letto, il tutto per ambienti unici e molto "tranquillizzanti".

 

7. Estetica e funzionalità; come riuscite ad unire entrambe le cose creando prodotti unici ed esclusivi?

Il nostro mantra è "Be unique" e pur soddisfando qualsiasi esigenza a livello pratico ed estetico, realizziamo ambienti tailor made nelle finiture, nella scelta dei materiali e nelle dimensioni. In questo modo abbiamo vissuto tanti progetti e tante nuove esperienze che ci hanno permesso ad oggi di coniugare queste due esigenze in un prodotto unico ed esclusivo.

 

8. Cosa ci attende per il 2018? Avete in serbo nuovi modelli di boiserie?

Non possiamo ancora svelare tutto ma usciremo con il catalogo Class Mode che racchiude una collezione che unisce in modo armonioso l'arredo classico con lo stile moderno.

 

 

A cura di

Gloria Gargano

web content specialist

Scrivi commento

Commenti: 0