L'eccellenza dell'arredamento Made in Italy

In un mercato dell’artigianato caratterizzato da una marcata globalizzazione e ormai privo di confini, in cui la parola low cost sembra diffondersi a macchia d’olio, si distinguono ancora le aziende come Laverderosa, capaci di realizzare arredi che puntano sul design e la qualità, assieme a molte altre realtà dislocate su tutto il territorio nazionale. Dobbiamo, infatti, ricordarci che l’Italia è da sempre scuola d’eccellenza per la realizzazione di soluzioni di arredamento eleganti e funzionali per ogni stanza della casa.


Parlare di arredo, anche nel 2019, significa parlare di mobili di classe, che vengono realizzati con una cura maniacale per i dettagli e nel rispetto della tradizione, grazie a lavorazioni artigianali. Non manca, però, l’attenzione all’innovazione e al progresso, per adeguare le proposte di arredo ai tempi che cambiano e rispondere alle richieste di una clientela sempre più esigente. Cucine, camere da letto, soggiorni diventano parte del modo di vivere e di concepire gli spazi degli italiani e rappresentano ancora oggi l’arredamento Made in Italy in tutto il mondo.


Arredamento Made in Italy: complementi d’arredo per spazi vivibili

Chi sceglie un mobile o un complemento d’arredo Made in Italy sa di poter contare sui migliori materiali, lavorati da maestri artigiani di grande esperienza. In particolare i distretti dell’arredo si trovano nel nord Italia e in particolare in Brianza e nel Friuli Venezia Giulia, in cui sono localizzate decine di aziende che lavorano il legno e producono sedie, tavoli, porte, finestre e altri complementi anche su misura.

 

Oltre alla sensibilità artistica degli artigiani che realizzano arredamento Made in Italy, il mercato ha unito la grande attenzione alla funzionalità e alla percezione degli spazi, per dare vita ad ambienti davvero confortevoli e vivibili. Ogni prodotto dell’arredo Made in Italy è pensato per essere in armonia con tutte le stanze della casa e, per le abitazioni di dimensioni ridotte, si procede con soluzioni su misura ad hoc, che affiancano la produzione standardizzata. In questo modo è possibile ottimizzare ogni singolo centimetro della stanza.

 

I risultati di questa lavorazione artigianale di alta qualità sono sotto gli occhi di tutti e, anche nel 2018, gli artigiani del Made in Italy si confermano tra i primi esportatori di arredamento sia in Cina sia negli Stati Uniti, mercati in cui la produzione di mobili italiana è particolarmente apprezzata.

 

La chiave del successo dell'arredamento Made in italy

Il successo e la fama dei prodotti di artigianato Made in Italy sono dovuti alla ricerca di soluzioni non banali, sempre diverse dalla concorrenza e con un occhio di riguardo alla qualità e alle nuove tecnologie. Non solo: i mobili dell’artigianato italiano sono pensati per seguire le nuove tendenze dell’arredamento, tra cui la sostenibilità e il cosiddetto “arredo green”, sempre elegante e raffinato.

Chi si dedica alla lavorazione del legno e alla produzione di mobili artigianali sa, infatti, che la bellezza e il design del singolo complemento d’arredo non possono prescindere dall’etica e dall’attenzione all’ambiente, ma soprattutto dalle nuove concezioni della casa legate alla bioarchitettura.

Artigianato italiano: quando vincono creatività e maestria

Quali sono le eccellenze italiane dell’artigianato la cui creatività e maestria sono riconosciute in tutto il mondo? Sicuramente i mobili rispecchiano la tradizione locale e abbiamo rigore sabaudo e colore siculo, creatività campana e produttività veneta in un gioco di artigianalità e fantasia che coinvolge ogni arredo.

Accanto alla produzione di mobili per tutti, si distinguono prodotti di nicchia e di design di altissimo livello, realizzati da piccoli produttori e artisti che proseguono da decenni la tradizione familiare e seguono il sogno di realizzare mobili di stile.

Dal design all’arredo, dalla moda all’alimentazione, in tutti i settori dell’artigianato la qualità e la genialità dei prodotti Made in Italy hanno fatto la storia del mondo.

L’ammirazione per il Made in Italy: una questione di fiducia

Il saper fare e la qualità del Made in Italy distinguono i prodotti italiani agli occhi del mondo intero e l’eccellenza italiana è famosa per il suo sguardo sempre orientato al futuro, in qualsiasi campo.

L’artigianato italiano rappresenta, in questo contesto, il fiore all’occhiello del nostro Paese, da nord al sud dato che in Italia viviamo e realizziamo qualità come nessun altro Paese al mondo sa fare. Le tante ore di lavoro dei maestri del legno danno vita a oggetti di raffinatezza assoluta e mobili preziosi, perfetto esempio di lusso e arte accessibile con un grado di perfezione unico.

Si tratta di una tradizione artigianale che si tramanda di padre in figlio da secoli e realizzare mobili di artigianato è qualcosa che va oltre la semplice capacità lavorativa: il vero artigiano riproduce nel complemento d’arredo la sua sensibilità, trasformandolo in una vera opera d’arte. Chi acquista prodotti del Made in Italy si fida completamente del gusto e della sapienza dell’artigiano e sa che potrà arredare la casa in modo davvero unico e inimitabile.

Le caratteristiche dell’artigianato Made in Italy

Le tre caratteristiche che ogni prodotto artigianale Made in Italy racchiude sono sicuramente attenzione ai dettagli, materiali pregiati e lavorazione tradizionale unita alla recente innovazione tecnologica. Non mancano la ricercatezza e il buon gusto del maestro artigiano, che firma con la sua sensibilità ogni complemento d’arredo.

Pensiamo, ad esempio, all’espressione “Italian Style” da sempre sinonimo in tutto il mondo di bellezza e qualità. Arredare casa con l’eccellenza artigianale del nostro Paese si deve e si può e scegliere salotti, cucine e camere da letto dei nostri artigiani significa soddisfare ogni gusto ed esigenza, ma soprattutto sostenere il tessuto economico italiano.

Un prodotto artigianale è molto più di un semplice arredo e diventa il racconto emozionante di un mondo, quello dell’artigianato, fatto di competenza e passione. Il mobile di design racconta, in ogni suo dettaglio, la storia del territorio e delle sue tradizioni e diventa un oggetto dotato di vita propria. Ecco perché, l’artigianato Made in Italy, non solo è prezioso, ma anche unico al mondo.

Articolo redatto e proposto da

 

Romaweblab | Realizzazione siti web Roma

Contattami

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti