L'illuminazione di design con Gibas; leggi l'intervista

Illuminazione di design; le ultime tendenze

Ogni ambiente della nostra casa ma anche dei locali pubblici o ambienti di lavoro, che siano openspace o piccole camere vanno curate in ogni dettaglio.

 

La giusta illuminazione ci permette di valorizzare gli ambienti e di creare un’atmosfera accogliente e rilassante.

 

L’illuminazione è capace di reinterpretare gli spazi e donare un look glamour e moderno. Esistono tantissimi modelli di lampade; a sospensione, da terra, da tavolo, da parete.. come scegliere allora la giusta illuminazione?

 

Bisogna comprendere lo stile, lo spazio che si ha a disposizione e il contesto dove inserire il lampadario.

A parlare dell’illuminazione di design, dei trend del 2017 e delle novità per il 2018 è Gibas nell’intervista esclusiva nel nostro blog. Gibas è un’azienda marchigiana che nasce circa 50 anni fa. Un’azienda che garantisce l’alta qualità dei materiali e del Made in Italy che realizza collezioni per ambienti interni ed esterni moderne e contemporanee.

intervista a valeria giacomozzi Resp. Marketing Gibas

Nel campo dell’illuminazione Gibas si afferma sempre più a livello nazionale e internazionale. Quali sono state le tappe fondamentali per arrivare a questo risultato?

Le tappe sono importantissime appunto, fanno parte del processo costruttivo verso il risultato finale. Step by step abbiamo coperto l’Italia e solo successivamente ci siamo focalizzati su mercati ben precisi, come Germania, Francia e UK. Fondamentale è stato perfezionare sempre di più il nostro prodotto e renderlo adatto a rispondere alle esigenze di ogni mercato. Ci stiamo preparando ora al mercato US.

 

Le collezioni Gibas lasciano trapelare la vostra filosofia aziendale. Come descrivereste la vostra identità?

Siamo Artieri della luce dal 1959, in una parola : artigiani. L’artigianalità sta alla base della nostra filosofia e il made in italy è prerogativa fondamentale di tutte le nostre collezioni. Artigianalità non significa però non poter innovare o rinnovarsi. Un esempio è il nostro nuovo impianto di verniciatura a polveri epossidiche, sempre interno all ’ azienda, che utilizza uno dei macchinari più all’avanguardia d ’ Italia.

 

Artigianalità e design si fondono per la realizzazione di prodotti unici e originali. La vostra è una produzione industriale o fatta a mano?

Sicuramente “fatta a mano”. Essendo esperti nella lavorazione del ferro (principalmente le nostre lampade sono in metallo) svolgiamo delle lavorazioni a mano libera come la saldatura, la tornitura e la piegatura. Riusciamo anche a soddisfare le numerose richieste da parte di architetti e designer e quindi a svolgere lavori contract su misura del cliente.

 

Anche nel settore del design si punta spesso a prodotti low cost e economici. Come riuscite ad affrontare questa tendenza, producendo complementi d’illuminazione di alta qualità a prezzi competiitivi?

Gibas è un marchio di fascia medio-alta e come tale il prezzo è una variabile fondamentale sempre da tenere in considerazione. Produciamo prodotti solo di alta qualità e 100% Madeinitaly con procedure a norma e certificazioni che vengono sempre più richieste sia nel B2B che verso il consumatore finale, questa è una considerazione molto importante che ci fa distinguere dai marchi low cost.

 

Quali sono i trend per l’illuminazione di design del 2017? E quali i prodotti che avete venduto di più?

Sicuramente il trend è stato l’ottone spazzolato per quanto riguarda le finiture e le sfere di vetro in diverse dimensioni e colori. I nostri prodotti più venduti fanno parte delle collezioni INCIUCIO , VITRUVIA e le sospensioni TITTI in trafilato che continuano ad essere una costante di vendita ogni anno.

 

 

Quali sono le novità che avete in cantiere per il 2018?

Stiamo lavorando ad un nuovo trend che abbiamo chiamato Tecnico-Decorativo. Ci sentiamo forti nell’illuminazione di design decorativo ed è ciò per cui il marchio Gibas è riconosciuto, ma abbiamo captato dal mercato la crescente richiesta di un prodotto tecnico che però avesse un design più morbido e non “ freddo”, come si definisce molte volte un prodotto di questo tipo di illuminazione. Il nostro Studio Tecnico quindi sta lavorando su vari elementi tecnologici che poi saranno proposti in una veste decor applicando le nostre particolari finiture materiche eseguite sempre all’interno dello stabilimento.

 

 

A cura di:

Gloria Gargano

web content specialist

Scrivi commento

Commenti: 0