Intervista a Ponsi per arredare un bagno di design

come arredare un bagno di design? Ce lo dice Ponsi!

 

Il bagno è un ambiente che può in poche mosse diventare una piccola spa personale.

Un luogo dove rilassarsi dopo lunghe giornate di lavoro. Ecco perchè non bisogna trascurare la scelta dell’arredo bagno, che dovrà tenere conto dello stile della vostra abitazione ma anche dei vostri gusti personali. Sono tanti i complementi d’arredo per un bagno di design che bisogna scegliere con cura; sanitari, lavabi, rubinetteria, docce e vasche e perchè no una fantasiosa carta da parati. Questi complementi d’arredo devono essere funzionali e pratici oltre che belli esteticamente.

 

Il brand leader nell’arredo bagno è Ponsi.

L’azienda lucchese nata nel 1935, si pone l’obiettivo di coniugare la tecnologia e qualità dei materiali alla funzionalità e all'estetica.

 

Intervistiamo il responsabile Marketing Marco Deiana per capire quali sono i trend del momento e quali sono i prodotti più richiesti per l’arredo bagno.

 

Se doveste scegliere tre aggettivi per definire i vostri prodotti?

Carismatici, contemporanei, convenienti.

Quali sono i trend per l’arredo bagno del 2017/2018?

Il bagno è diventato lo spazio preferito della casa per rilassarsi e vede l’angolo doccia sempre più protagonista. Vengono sempre più apprezzati spazi doccia importanti, energizzati da soffioni con effetto pioggia o cascata per trovare il meritato relax. I più audaci richiedono soluzioni di cromoterapia per un effetto spa anche a casa.

Quali sono i prodotti più venduti del 2017?

 

È stato un anno molto positivo per le cabine doccia, supportate dal lancio delle linee Italico ed Essenza; per i sistemi doccia, dalla combinazione semplice braccio e soffione fino alle colonne più sofisticate e per la rubinetteria da bagno, in particolare le due nuove collezioni Convivio e Stilnovo realizzate in collaborazione con lo studio di designer ErvasBasilicoGirardi.

 

Vasche freestanding o da appoggio? Quali sono le più facili per l’installazione e quali più di tendenza?

 

Ponsi punta tutto sulle vasche freestanding in marmoresina, un materiale piacevolissimo al tatto. Chi compra una vasca oggi vuole che diventi un vero e proprio elemento d’arredo focale, che dia carattere a tutta la sala da bagno. Non è raro che vengano addirittura installate in camera da letto.

Qual è lo stile e il materiale più richiesto per i lavabi di design?

 

I lavabi d’appoggio incontrano il desiderio di rendere l’angolo beauty uno spazio speciale. Nel tempo si è persa un po’ di funzionalità a favore di elementi più piccoli, ma belli esteticamente. Molto ricercati materiali innovativi, anche in questo caso puntiamo sulla marmoresina, con effetto lucido o opaco.

 

Qualche consiglio per scegliere la rubinetteria dal design affascinante ma funzionale e pratica?

 

Con la rubinetteria si può sempre fare qualche azzardo in più, un design costituito da incontri tra superfici nette e raccordi crea dei giochi di luce che donano un carisma unico ad un oggetto che utilizziamo più volte al giorno. Un rubinetto deve dare l’effetto dell’auto sportiva che ci stimola il sorriso ogni volta che la mettiamo in moto.

 

 

Spazio a cura di

Gloria Gargano

web content specialist

Scrivi commento

Commenti: 0